Il progetto rientra nel piano di ristrutturazione di un isolato, ed occupa circa la metà della superficie disponibile condividendo lo spazio restante con altri due edifici. È situato nei terreni che in passato ospitavano gli Alti Forni di Vizcaya, e che sono andati scomparendo nel corso degli anni ’80.  In seguito, RIA 2000 portò avanti l’urbanizzazione di questi terreni che sono diventati la zona di Lasesarre.
La facciata è concepita come facciata ventilata in ceramica, per questo è stato contattato il ceramista Toni Cumella, che si è prestato a realizzare dei pezzi di diverso tipo che giocano con le combinazioni creando diverse fantasie, in linea con l’idea di un disegno cangiante e movimentato che inizialmente rientrava nel progetto e che lo ha arricchito di molto. I pezzi erano sia opachi che lucidi, sempre intonati al grigio scuro, e posando il pezzo opaco alternativamente al contrario per arricchire la struttura del disegno. Il sistema costruttivo adottato in questo caso è stato ideato da Sistema Masa e rientra nei progetti Speciali MASA.



Architetto:
José Ignacio Linazasoro
Località:
Barakaldo (Spagna)
Anno di esecuzione:
2009
Superficie:
3.800 m2
Sistema impiegato:
 
Fachadas ventiladas de Sistema Masa. Viviendas en Barakaldo

altri progetti sistema masa: