Prodotti

GR-ESP (MARMO, CALCARE, ARENARIA, GRANITO)

Descrizione

Ancoraggio fisso non continuo di grande semplicità e resistenza, per strutture di supporto / muri perimetrali autoportanti. Il bullone d’ancoraggio con lunghezza totale (L) consiste di due parti, essendo la prima parte incassata nel muro (E) mentre la seconda sporge dal muro con lunghezza (X) e sostiene nel suo estremo il peso (P) dal rivestimento a lastre. Il montaggio avviene effettuando una foratura nella struttura di supporto, rimuovendo il materiale di scarto, realizzando poi un riempimento con resina epossidica o con malta con additivi antiritiro ed introducendo successivamente l’ancoraggio. La regolazione finale si ottiene grazie alla differenza tra i diametri della foratura nella struttura di supporto e degli ancoraggi.
 
Calcoli effettuati con densità di 3000 kg/m³.


Caratteristiche

-        Specifico per facciate con camera d'aria di dimensioni ridotte.
-        Posa formando una facciata ventilata.
-        Installazione semplice e sicura.
-        2 modelli – intermedio e terminale – per il fissaggio di lastre lavorate con quattro punti di perforazione a partire da 30 mm di spessore.
-        Vasta gamma di metrature e lunghezze.

GR-ESP-PI (ARDESIA, CERAMICA TECNICA)

Descrizione

Ancoraggio fisso non continuo di grande semplicità e resistenza, per strutture di supporto / muri perimetrali autoportanti. Il bullone d’ancoraggio con lunghezza totale (L) consiste di due parti, essendo la prima parte incassata nel muro (E) mentre la seconda sporge dal muro con lunghezza (X) e sostiene nel suo estremo il peso (P) dal rivestimento a lastre. Il montaggio avviene effettuando una foratura nella struttura di supporto, rimuovendo il materiale di scarto, realizzando poi un riempimento con resina epossidica o con malta con additivi antiritiro ed introducendo successivamente l’ancoraggio. La regolazione finale si ottiene grazie alla differenza tra i diametri della foratura nella struttura di supporto e degli ancoraggi. Questo sistema permette nella versione GR-ESP-PI il collegamento con lastre di rivestimento in ardesia e in materiali ceramici, giacché supporta il rivestimento dalla parte frontale, esercitando una pressione costante dall’estradosso. Il fissaggio delle lastre è interamente meccanico per mezzo di una piastra stampata fissata ad un perno e fornita con una molla in acciaio inossidabile. I modelli d’ancoraggio GR-ESP / GR-ESP-PI sono disponibili in una vasta gamma di diametri/metrature (M) e lunghezze (L), per un migliore adattamento alle caratteristiche specifiche di ogni rivestimento a lastre, ai carichi supportati e alle condizioni del vento.
 
Calcoli effettuati con densità di 3000 kg/m³.


Caratteristiche

-        Specifico per rivestimenti in ardesia o in materiali in cui la lavorazione non è raccomandabile.
-        Posa formando una facciata ventilata.
-        Installazione semplice e sicura.
-        2 modelli - intermedia e terminale - per il fissaggio di lastre a partire da 30 mm.
-        Vasta gamma di metrature e lunghezze.

GR-CLM (MARMO, CALCARE, ARENARIA, GRANITO)

Descrizione

Ancoraggio regolabile non continuo di grande semplicità e resistenza, specifico per strutture di supporto / muri perimetrali portanti. La tecnica utilizzata per questo tipo di ancoraggio si serve di una piastra piegata in acciaio inossidabile, stampata e lavorata, che permette la regolazione dell'asse (x), con un semplice gioco di vite e controvite per ottenere gli allineamenti orizzontali e verticali corretti.  Gli assi (y) e (z) sono regolabili e il posizionamento fisso è ottenuto tramite una rondella di sicurezza che impedisce il distacco della staffa. Questo modello è disponibile in una vasta gamma di spessori (e), distanze (X) e lunghezze (M) per un migliore adattamento alle caratteristiche specifiche di ogni rivestimento a lastre, ai carichi supportati e alle condizioni del vento.
 
Calcoli effettuati con densità di 3000 kg/m³.


Caratteristiche

-        Posa formando una facciata ventilata.
-        Regolabile in 3 assi (x, y, z).
-        Installazione semplice e sicura.
-        2 modelli - intermedia e terminale - per il fissaggio di lastre a partire da 30 mm.
-        4 dimensioni diverse, fino ad una distanza d'uscita massima di 155 mm