Notizie

La riabilitazione degli edifici per combattere la povertà energetica

rehabilitación de edificios

Di recente, l’Associazione di Scienze Ambientali (ACA) ha pubblicato il 4º studio sulla povertà energetica in Spagna. In questo studio, si sono ottenuti migliori risultati rispetto all’anno 2015 ma fanno sapere che ancora resta strada da percorrere giàche siamo sotto la media Europea riguardo allo spreco energetico. La soluzione proposta? La riabilitazione degli edifici per renderli più sostenibili.

I dati del 2017

Anche se gli indicatori sono sottilmente minori agli massimi ottenuti 3 anni fa, ancora il 15% della popolazione spagnola non ha potuto pagare la bolletta energetica oppure ha avuto delle temperature inadeguate nella loro abitazione. Inoltre, dai 6,8 milioni di persone che sono il 15%, 2,8 milioni hanno confermato di aver pagato la bolletta più di due volte in ritardo. 
 
Reunión sobre rehabilitación de edificios como medida para la pobreza energética
fuente: construible.es

Un’altro dato che si deve correggere sono le 900.000 persone che abitano in Spagna e che hanno subito alcuna sconnessione del loro approviggionamento di energia. Questo è un dato che ci deve preoccupare dovuto a che si tratta di un settore di alta vulnerabilità. Per Comunità Autonoma, Castilla la Mancha e Murcia sono le più colpite, invece, i Paesi Baschi e Castilla y León, sono quelle che hanno meno problemi in questo tema.  
 
Rehabilitacion de edificios para la correcta eficiencia energética
L’indicatore che preoccupa di più all’ACA, è il milione e mezzo di persone che dicono di no poter avere l’abitazione ad una temperatura adeguata nei mesi più freddi anche se sprecano più energia della media. Questo gruppo di persone si trova nella priorità nella implementazione di misure di migliora nella efficienza energetica delle abitazioni.

La riabilitazione degli edifici è la risposta

Il direttore dell’ACA, ha sottolineato la necessità della riabilitazione degli edifici per ottenere una miglior sostenibilità energetica e no l’attuazione di ogni singolo proprietario. Comunque, dobbiamo implementare alcune soluzioni nella nostra casa, “attuare nel complesso dell’edificio fa che il cittadino domandi meno energia” sottolineo José Luís López. Anche se la domanda di facciate ventilate è in crescita, Si deve incoraggiare alle amministrazioni pubbliche ad atture sulle abitazioni più vulnerabili.
 

proyectos de rehabilitación de edificios de sistema masa

Le altre misure più importanti che si sono proposte sono state, inoltre alla riabilitazione degli edifici, l’informazione e la sensibilizzazione dei cittadini, l’ottimizzazione delle fonti d’informazione per poter avere dei dati più precisi e la necessità di approfondire nel rapporto tra povertà energetica e salute. Tutte queste misure aiuteranno nel risparmio della bolletta energetica.
 

rehabilitación de edificios para combatir la pobreza energética
Perciò, come conclusione del 4º informe sulla povertà energetica, possiamo dire che è molto importante che l’Amministrazioine Pubblica utilizzi la riabilitazioni degli edifici per combattere la povertà energetica insieme alla creazione di nuove misure prese nelle proprie case.

CONDIVIDI:

altre notizie

Altre notizie


Leggi altre notizie